Chi sono / About Me

Iscritta alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino, nel 1990 partecipo ad uno stage lavorativo presso uno studio di architettura in California e, al rientro, mi laureo. Dopo aver maturato un’esperienza in collaborazione con altri architetti, apro il mio studio a Cuneo spaziando in vari settori: progettazione architettonica, riuso e recupero, ristrutturazione, architettura d’interni, attività a cui affianco un lavoro di tutoraggio presso il Politecnico di Torino. Nel 2015 e nel 2017 partecipo a workshops internazionali, invitata come guest critic. Sono presente al Padiglione Italia della Biennale di Architettura di Venezia 2018 con i progetti realizzati in collaborazione con il Politecnico di Torino per il Comune di Ostana, esposti ad Arcipelago Italia. Sempre per la Biennale di Venezia 2018, Padiglione Australia, sono stata inviata a partecipare al Simposio “Approaches of Repair” con relativa pubblicazione.

Attending Turin Polytechnic as an architectural student, I have a working exchange in a Californian Architectural Office and, when I come back, I graduated. After having a work experience with other architects, I open my own office in Cuneo dealing with architectural projects, renovations and interior design. Alongside this work I have continued a collaboration with Turin Polytechnic as a sessional lecturer. In 2015 and 2017 I been invited as guest architect critic during international workshops. I’m present at Arcipelago Italia – Padiglione Italia at Venice Biennale di Architettura 2018 with public project done in cooperation with Turin Polytechnic for Ostana City Council. I’m also being invited at the Symposium “Approaches of Repair” at the Padiglione Australia at Venice Biennale di Architettura 2018, which was followed by the publication.